Adrenalina si scrive con due R.

A 10 anni dal primo lancio, la BMW S 1000 RR è tornata completamente rinnovata.
E quando diciamo “completamente” è nel vero senso della parola. Quasi ogni pezzo è stato ridisegnato, dalla ciclistica al motore, dal design delle carene alle dotazioni tecnologiche.
Se ami le emozioni forti tra i cordoli, è finalmente disponibile nelle concessionarie BMW Motorrad la tua partner ideale.

La nuova nata in casa BMW Motorrad è una bomba di potenza che sprigiona 207 Cv a 13.500 giri. Il fantastico motore 4 cilindri in linea si presenta con una coppia massima di 113Nm a 11.000 giri/min e, grazie all’innovativa tecnologia ShiftCam, ottimizza l’erogazione, garantendo una progressione di coppia da lasciare senza fiato anche ai bassi e medi regimi.

Ma la BMW S 1000 RR raggiunge vette di pura eccellenza anche riguardo alla precisione di guida e alla maneggevolezza. Con le 4 modalità di marcia di serie (Rain, Road, Dynamic e Race) e quelle Pro (Race Pro 1/2/3) sei in grado di ottenere il meglio in ogni condizione. È l’unica superbike stradale che adotta il forcellone underslung in alluminio, mentre il Dynamic Damping Control riprogettato garantisce un comportamento perfezionato delle sospensioni elettroniche.

Non c’è dubbio che questa sia una moto pensata e progettata per la gara. Per togliere ogni sospetto, i progettisti hanno fatto in modo che sia possibile togliere in pochissimi passaggi gli specchietti retrovisori (che contengono anche gli indicatori di direzione) e il portatarga posteriore. In un attimo il ginocchio è sul cordolo.

Due le colorazioni disponibili. Un Racing Red che sprizza competizione da ogni angolazione, e il tradizionale tricolore Motorsport, la livrea bianca con striature rosse e blu, sinonimo di competizione dagli albori della storia BMW. Sempre “on” rimangono i fari LED dal carattere inconfondibile.

Il pacchetto opzionale M però non è una mera questione di colori. Il peso è alleggerito di 3,5 kg, e scende a 193,5 kg totali. I cerchi in carbonio, la sella sportiva M e le modalità di guida Pro, disponibili insieme a diversi altri setting elettronici, come il Lauch Control e il Pit-Lane Limiter, completano un kit da performance assolute.

Il controllo della tua moto dipende soprattutto dalle informazioni che ottieni. E che dire allora del display TFT da 6,5 pollici che ha fatto scuola nelle superbike, gestibile da un Multicontroller facile e intuitivo. Altri elementi rinnovati per una massima efficienza ergonomica.

Dalla rivoluzione che ha creato la BMW S 1000 RR esce una purosangue dalle prestazioni maiuscole, ideale per chi cerca sempre la linea perfetta, spinta da una potenza irrefrenabile.
Nel primo weekend di giugno i veri appassionati hanno potuto ammirarla dal vivo in occasione dell’open day.

E tu, sei pronto per la RR?