Maggio, su coraggio.

La moto è femmina. E, come tale, ha le sue fiere delle vanità. A maggio ce ne sono due importanti, entrambe a Milano (che caso…), quindi appuntatevele in agenda. Mettete una X nel weekend del 11/13, in cui ci sarà Men’s World, e in quello del 19/20, dove ai bordi del mitologico circuito di Monza si svolgerà The Reunion. Il primo è un evento espositivo ricavato all’interno di ex capannoni industriali del 1920 (6mila metri quadri) nel cuore di Milano (via Orobia 15). Dove potrete trovare tutto ciò che concerne un certo stile del mondo maschile, molto vicino al vintage ma non solo, ed esteso a food, abbigliamento, accessori, cosmesi, tatoo, arte, automotive e altro ancora. Allo stand BMW troverete l’Heritage Loft, ambiente a tema che ha debuttato al Motor Bike Expo di Verona, e oltre alla gamma NineT ci sarà l’artista Aryk Old Paint che decorerà i caschi degli appassionati.

 

 

The Reunion, invece, giunto alla terza edizione, fa dello “sparo” il suo baricentro: e con questo termine intendiamo gare di accelerazione a eliminazione fra due concorrenti appaiati che si sfideranno su un rettilineo adiacente al vero circuito. Ciò sarà l’occasione per riunirsi (da lì il nome), vedere tante special e apprezzare le ultime realizzazioni. Da non perdere la performance di Amelie Mooseder nella Sprint Race “Sultans of Sprint “, e le special by VTR e Krautmotors allo stand BMW. Maggio, oltre a segnare l’inizio dell’estate, è il mese delle vanità per noi uomini motociclisti. Fatevi vedere.